Teatro musicale Opera 1964

Il giovane lord (Der junge Lord)

Opera comica in due atti di Ingeborg Bachmann

dalla parabola “Lo sceicco d’Alessandria e i suoi schiavi” di Wilhelm Hauff

(traduzione italiana di Fedele D’Amico)

Lavoro su commissione della Deutsche Oper di Berlino

Anno di composizione 1964
Durata 140 minuti

Dedicato a Folker Bohnet

Prima assoluta

Prima assoluta 7 aprile 1965

Berlin · Deutsche Oper

Regia Gustav Rudolf Sellner
Scenografia e Costumi Filippo Sanjust
Direttore d'orchestra Christoph von Dohnányi

Note

In questo lavoro, insieme ad Ingeborg Bachmann, ho sperimentato l’opera buffa. La trama è ambientata nella provincia tedesca del XVIII secolo. Libretto e musica si servono del vocabolario dell’opera comica di quei tempi con critica complicità e con distacco. Alla fine dell’opera l’allegra favola si capavolge in una notte nera e nella follia, senza che questo rivolgimento muti sostanzialmente lo stile dell’opera. vide anche “Zwischenspiele” · “Divertimenti”

Hans Werner Henze

Cast

Luogo dell’azioneLa cittadina tedesca di Hülsdorf-Gotha, verso 1830
Frau Oberjustizrat Hasentreffer soprano acuto
Luisesoprano lirico spintola pupilla della Baronessa Grünwiesel
Idasoprano leggerosua amica
soubretteuna cameriera
Baronin Grünwiese mezzosoprano
Frau von Hufnagel mezzosoprano
Begoniamezzosoprano la cuoca giamaicana
Lord Barrattenore acuto nipote di Sir Edgar
Prof. von Mucker tenore buffo
Wilhelmtenore lirico uno studente
Amintore La Roccatenore eroico un direttore del circo
Hasentrefferbaritonoun primo consigliere di justizia
Scharfbaritonoun consigliere di economia
baritono il segretario di Sir Edgar
basso-baritono il sindaco
bassoun lampionaio
Sir Edgarpersonaggio muto
Herr La Truiarepersonaggio mutoun maestro di ballo e di buone maniere
personaggio mutol’insegnante
Meadows personaggio mutoil maggiordomo
Jeremypersonaggio mutoun moro
ballerinigente del circo:
Rositala ragazza dell’aria, giovanis sima funambola delle due Sicilie
Brimbilla un giocoliere della pericolosa Istria
Vulcano un mangiatore di fuoco della grande Milano
Adamla scimmia
personaggio mutolo spazzino
personaggi mutidue uomini con colori e pennello
corodonne e uomini, fanciulle e giovani signori della buona società di Hülsdorf-Gotha
coroqualche popolano
corobambini

Organico

2 Flautianche Ottavini
2 Oboi
2 Clarinetti
2 Fagotti
4 Corni
2 Trombe
2 Tromboni
1 Tuba
Timpani
Percussione3 Triangoli
Piatti sospesi
2 Piatti a due
Tamtam
Tamburino
4 Tomtom
Tamburo militare
3 Bongos
Cassa rullante
Grancassa e piatto
Grancassa
Maracas
Frusta
Glockenspiel
Xilofono
Crotali
[per 6]
Arpa
Celesta
Pianoforte
Chitarra
Mandolino (2° ad lib.)
Archi

 

 

Banda (guarnigione)

2 Ottavini
2 Oboi
2 Clarinetti
2 Trombe
2 Tromboni
1 Tuba
Albero di sonagli
Triangolo
Grancassa e piatto
Piatti a due
Bei kleineren Bühnen können folgende Instrumente der Garnisonsmusik weggelassen werden:
2 Ottavini
Albero di sonagli
1 Oboe(notfalls)

 

Sul palcoscenico

Pianoforte (2° scena)
Tromba (3° scena)
Percussione(3° scena)
Triangolo
Piatti sospesi
Hi-hat (o Piatti a due)
Tamburo basco
Tamburo militare
Grancassa e piatto (pedale della Grancassa)

 

Orchestra da camera (6° scena)

Ottavino
Clarinetto
Tromba
Percussione Triangolo
Tamburo militare
Grancassa
Pianoforte a martelli
Violino
Violoncello
Contrabbasso