Brani vocali 1976

Jephte

Oratorio di Giacomo Carissimi (Marino 1605 – Roma 1674) (lat.)

Strumentazione di Hans Werner Henze

Anno di composizione 1976
Durata 30 minuti

Per Fausto

Prima assoluta

Prima assoluta 14 luglio 1976

London · Festival of the City of London

Collegium Musicum of London
Soprano Jane Manning
Contralto Sarah Walker
Tenore Philip Langridge
Basso Stephen Roberts

Maestro del coro Laszlo Heltay
Direttore d'orchestra Hans Werner Henze

Note

In questa elaborazione (in cui la parte del coro non ha avuto cambiamenti) gli stru- menti guardano a un passato veterotesta- mentario e hanno la loro origine in un’arcaicità indeterminata, ma sono tuttavia mezzi espressivi della musica del nostro tempo grazie al costante processo di evoluzione e di rinnovamento.

Il quadro sonoro che ne ho prodotto, immaginazione di un complesso strumentale biblico-mediterraneo, vuole proiettare i contenuti della partitura di Carissimi nel mondo della nostra percezione attuale e rendere plastica la tragedia musicale di Jephte e della figlia, nella sua forza realistica e sentimentale e nella sua luminosa efficacia.

Hans Werner Henze

Cast

Jephtetenore
figlia di Jephtesoprano
Historicus I contralto
Historicus II basso
Eco Isoprano
Eco II soprano
Tromba I soprano
Tromba IIsoprano
il soldatobasso
coro misto a sei voci

Ensemble

4 Flauti2° anche Ottavino
3° anche Ottavino e Flauto contralto
4° anche Flauto basso
PercussioneTomtom
Boo-bam
Timpani
Glockenspiel
Marimba
Crotali
[per 1]
Arpa
Chitarra
Mandolino
Banjo tenore