Teatro musicale Balletto 1996

Il figlio dell’aria ovvero: Il bambino trasforma in un ragazzo

Le fils de l’air – Der Sohn der Luft oder: "L'enfant changé en jeune homme"

Balletto di Jean Cocteau (1962)

Lavoro su commissione degli Schwetzinger Festspiele

Periodo di composizione 1995-96
Durata 35 minuti 

Prime assolute

Prima assoluta 25. Maggio 1997

Schwetzinger Festspiele
Ballett der Staatsoper Unter den Linden
Radio-Sinfonieorchester Stuttgart

Coreografia Jean-Pierre Aviotte
Direttore d'orchestra Sebastian Weigle

 

Prima assoluta (prima berlino) 4. Ottobre 1997

Berlin · Staatsoper Unter den Linden

Regia Hans Werner Henze
Coreografia Marek Rozycki
Scenografia Gerd Neubert
Costumi Hannelore Wedemeyer
Direttore d'orchestra Sebastian Weigle

Note

Si consiglia di eseguire “Signor Pulcinella”, “Le fils de l’air” e “Labirinto” in un’unica serata con il titolo “Lezioni di danza”.

Hans Werner Henze

Cast

un fanciullo di dieci anni d’età

lo stesso fanciullo diventato ragazzo

sua madre

due giovane saltimbanchi loro padre

la loro mamma

un biciclista

una coppia d’innamorati un gruppo di braccanti, spiriti dell’ aria, acrobati, messageri del re degli elfi

Organico

2 Flauti2° anche Flauto contralto e Ottavino
2 Oboi2° anche Corno inglese
2 Clarinetti 2° anche Clarinetto basso
2 Fagotti
2 Corni
2 Trombe
2 Tromboni
Timpani
PercussioneTriangolo
3 Piatti sospesi
3 Tamtam
Tamburo basco
Tamburo piccolo (con e senza la corda)
3 Tomtom
3 Bongos
Grancassa (con e senza il piatto)
Castagnette
Wood-block
Guiro
Raganella
Crotali
Glockenspiel
Marimba
Vibrafono
[per 4]
Arpa
Pianoforte anche Celesta
Archi
Dietro la scena
Campane tubolari