Teatro musicale Opera 1988

Karl Amadeus Hartmann: Davvero...?! (Fürwahr...?!)

Da “5 piccole opere (museo delle cere)”

ompletato secondo gli schizzi e messa in spartito da Hans Werner Henze
Libretto di Erich Bormann

Periodo di composizione 1929-30
Versione completato 1988
Durata 12 minuti

Prima assoluta

Prima assoluta 29 maggio 1988

München · 1. Münchener Biennale

Membri di Symphonieorchester des Bayerischen Rundfunks
Pianoforte Dirk Keilhack
Soprano Adelheid Hansen-Jarmado
Tenore Johannes Preissinger
Baritone Rolf Mertens
Baritone Rüdiger Trebes

Regia Ian Strasfogel
Scenografia Hans Hoffer
Costumi Elisabeth Seiringer
Direttore d'orchestra Georg Schmöhe

Note

Negli abbozzi di “Davvero...?!”, l’orchestrazione è quasi completamente definita. Da ciò si deduce che Hartmann considerava presso chè ultimato il testo musicale. Non ci sarebbe stato bisogno, dunque, di ulteriori aggiunte da parte mia. Ma, cionondimeno, come amico e conoscitore di Hartmann e della sua musica, ho intensificato ed acuiso, qua e là, il tessuto armonico, come posso presumere avrebbe fatto il compositore stesso se, dopo i suoi studi con Webern, avesse potuto rielaborare questo piccolo lavoro teatrale. Non ho aggiunto o cambiato note, permettendomi invece di prolungare alcune durate dell’originale o di estendere alcune armonie raddoppiandole nell’ottava acuta per dare più luce agli effetti armonici. In qualche occasione ho operato delle trasposizioni di ottava inferiore o superiore, sempre con l’intento di riprodurre nel modo più fedele possibile l’originale idea sonora di Hartmann e per far rivivere lo spirito e l’umorismo contenuti in questo piccolo opus.

Hans Werner Henze

Cast

soprano la molgie
tenore un vigile
baritono il figlio
baritonoil padre

Organico

1 Flautoanche Ottavino
1 Oboe
1 Clarinetto 
1 Tromba
1 Trombone
Pianoforte