Musica da camera Strumenti a tastiera 1996

Serenata notturna per due pianoforte a quattro mani

Adattamento di Martin Zehn

Anno di composizione 1996
Durata 8 minuti

Prima assoluta

Prima assoluta 12. Maggio 1996

5. Münchener Biennale · Monaco di Baviera

Pianoforte Moritz Eggert e Martin Zehn

Note

Composto sul finale della scena seconda (La Luna e le stelle) della opera “La gatta inglese”.