Brani vocali 1983

Three Auden Songs

Per tenore e pianoforte

Anno di composizione 1983
Durata 10 Minuti

Per Peg

I In memoriam L.K.A.(1950–1952) (At peace under this mandarin, sleep)
II Rimbaud (The nights, the railwayarches, the bad sky)
III Lay your sleeping head, my love

Prima assoluta

Prima assoluta 15. Giugno 1983

 

Aldeburgh Festival · Schloßmuseum

Tenore Neil Mackie
Pianoforte Jan Latham-Koenig

Note

La prima delle tre poesie che ho musicato è il sonetto “Rimbaud” con il suo stile narrativo, in cui splendidamente si configura tutt’intera la personalità del poeta francese.
La seconda è una piccola ode funebre (per la morte di Lucina, la gattina di Auden e Kallman a Forio d’Ischia) che è stata scritta in un antico sistema islandese di rime. Una volta Auden mi ha fatto l’analisi della poesia e me n’è restato un ricordo così preciso che è stato semplice metterla in musica, rispettando le affinità tra vocaboli linguistici e vocaboli musicali e preoccupandomi di renderle chiare.
La terza è un canto d’amore, una delle poesie di Auden più belle e più famose. É fatta di quattro versi nei quali, se il metro resta identico, il contenuto continuamente si arricchisce e si muta con pensieri nuovi ed erranti, come “inebriato” di sé. Ho tentato di trasferire in relazioni musicali la forma della poesia, i pensieri, le immagini.

Hans Werner Henze