Brani per orchestra ed ensemble 1987

Cinque piccoli concerti e ritornelli

Per orchestra

Anno di composizione 1987 (1983)
Durata 20 minuti

I Per due Corni
II Per la Tromba
III Per il Trombone
IV Per l’Heckelphon, il Clarinetto contrabbasso ed il Contrabbasso
V Per il Violino

Prima assoluta

Prima assoluta 24 gennaio 1988

London

London Sinfonietta

Direttore d'orchestra: Simon Rattle

Note

I cinque brani sono tratti dalla mia opera “La gatta inglese”. Nell’opera i brani servono da interludi, narrano agli ascoltatori gli eventi del dramma che non si vedono e annunciano nuovi accadimenti. Per la versione da concerto sono state composte brevi aggiunte con le quali si intende facilitare all’ascoltatore il rapporto con il contenuto dei singoli brani. La musica vorrebbe poi guidare l’attenzione su certe relazioni tematiche, alle quali appartiere anche il valzer di Diabelli variata da Beethoven. I concerti stessi devono essere compressi come piccoli organismi sinfonici i cui tempi principali si trovano negli strumenti citati di volta in volta nei titoli.

Hans Werner Henze

Organico

2 Flauti anche Ottavini
2 Oboi2° anche Corno inglese e Heckelphon
2 Clarinetti1° anche Clarinetto piccolo e Clarinetto in la
2° anche Clarinetto basso e Clarinetto contrabbasso
2 Fagotti2° anche Controfagotto
2 Corni
1 Tromba
1 Trombone
Percussione IClaves
Verga
Guiro
Bacchette di vetro sospese
Metallofono basso
Crotali
Sonagli a mano
Percussione IITimpani
Suono di osso
Maracas
Log-drums
Tescini cinese
Sonagli a mano
Gong cinesi
Percussione III3 Piatti sospesi
Bambù sospeso
Castagnette
Tamburo di legno africano (grande)
Sistri
Cabaça
Vibrafono
Sonagli a mano
Arpa
Celesta
Pianoforte
6 Violini I
4 Violini II
3 Viole
3 Violoncelli
1 Contrabbasso